Romanzo da Spiaggia

 

_MG_3135_DxO“Perché sale dagli argini, quella, come una specie di salvatrice o forse vagabonda?

Perché si arrampica fino al Comune, irrigidendosi in mezzo a noi, come noi, nei suoi vestitini di lino?

Perché però si muove come se qualcosa gli prudesse dietro la schiena?

Prurito ovunque, per cui mi richiamo in ufficio la tenda dove dormo da qualche settimana, sugli argini del fiume Arno.”

Da metà luglio a metà settembre, si è scritto il racconto d’appendice delle vite e degli amori sull’Arno. Come un romanzo feuilleton, un romanzo a puntate, è stato il racconto di un’estate, quella fiorentina del 2015, nonché di una nuova prospettiva sul fiume Arno, fatta delle sue comunità ed esperienze: fotografate dal fotografo Francesco Natali e raccontate dallo scrittore Alessandro Raveggi. E’ stato un modo per raccontare in modo particolare la città attraverso le sue passioni, i suoi amori, a riva.

Il progetto è stato curato da Forward e dalla curatrice Valeria Farill, per Easy Living / Spiaggia sull’Arno e Estate Fiorentina 2015 all’interno del progetto Arnoscenico. Pubblicato a puntate in cartaceo sul Corriere Fiorentino e nella rivista italiana online Doppiozero in italiano e inglese, nella traduzione di Johanna Bishop.

Si concluderà con un reading al tramonto, 19.30, alla Spiaggia sull’Arno. Nel 2016 le fotografie del racconto diverranno una mostra site specific in riva all’Arno, curata da Valeria Farill, ideatrice del progetto.

Maggiori info e materiali

Vai all’evento Facebook

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close